In una giornata piovosa d’autunno ti viene voglia di un po’ di colore ,allora ti trovi nel frigorifero dei peperoni e una zucchina ….e il gioco è fatto.

Qualche gambero per dare una nota chic al piatto e poi la crema di latte, che ormai è diventata un must della tua cucina..leggera e versatile .

Ingredienti per 4 persone:

280 g, di pacchetti (in alternativa di possono utilizzare le penne e anche dei fusillotti )

1 peperone rosso,

1 peperone giallo,

1 zucchina,

200 g. di code di gambero,

1/2 bicchiere di vino bianco secco

qualche fogliolina di timo fresco

sale q.b.

olio evo

un pizzico di pepe

Per la crema di latte:

250 ml di latte intero,

1/2 cucchiaino di amido di mais,

sale q.b.

un pizzico di pepe

un pizzico di noce moscata (facoltativo)

Difficolta : facile

Preparazione:

Lavare e pulire i peperoni (io quando preparo il ragù di verdure non tolgo la pelle ai peperoni ma se si preferisce si può seguire un procedimento semplicissimo che consiste nel mettere i peperoni tagliati a metà rivolti con la parte della pelle verso l’esterno in una pirofila, coprire la pirofila con un foglio di pellicola e cuocere nel microonde alla massima potenza per due minuti  ) e la zucchina, quindi tritare tutte le verdure e farle saltare in una padella con  l’olio evo.

Pulire le c9de di gambero privandole del filo nero, tagliarle a dadini delle stesse dimensioni dellle verdure e cuocerle in un’altra padella leggermente unta, sfumare con il vino bianco e unirle alle verdure.

Lessare la pasta in acqua salata .

Nel frattempo preparare la crema di latte:

in un pentolino versare il latte e stemperarvi l’amido di mais, fare addensare la crema sul fuoco dolce, aggiustare di sale, unire pepe e un pizzico di noce moscata.

Scolare la pasta e versarla nel sugo di verdure e gamberi .

Cisporre in ogn8 piatto due cucchiai di crema di latte disporvi sopra i paccheri in senso orizzontale

Completare con un cucchiaio di ragù di pesce e servire,

Leave a Reply