Crumble…. In inglese “briciola”… In pasticceria viene usato per indicare un impasto friabile fatto di burro farina e zucchero, che di sbriciola e da croccantezza al dolce. Io ho preparato il tradizionale Apple crumble.. Un dolce che mi fa impazzire ma che non avevo mai provato a fare.. Mele cannella.. Uvetta (io l’ho sostituita con del ribes nero) pinoli… Per un dolce strepitoso. Consiglio di gustarlo tiepido con una pallina di gelato alla crema o alla vaniglia

ingredienti:

Per il Crumble :

250 g. di farina,

125 g. di burro

80 g. di zucchero di canna,

70 g. di zucchero semolato,

3 mele renette,

20 g. di burro per la pirofila ,

50 g. di pinoli,

cannella q.b.,

20 g. di zucchero di canna,

50 g. di ribes nero (io ho utilizzato quello disidratato che ho reidràtato in acqua per una mezz’ora)

Zucchero a velo per decorare.

Gelato alla vaniglia

Preparazione:

tagliare le mele a fettine e disporle un costa in una pirofila con qualche fiocchetto di burro, aggiungere il ribes , i pinoli.

Spolverizzarevle mele con lo zucchero di canna e la cannella.

in una terrina lavorare con le mani il burro a temperatura ambientemorbido ma ancora plastico con lo zucchero e la farina.

Impastare velocemente gli ingredienti finora quando si formeranno tante briciole .

Distribuire l’impasto così ottenuto sulle mele e cuocere in forno a 180 gradi per 30-35 minuti.

Sfornare il dolce e servirlo ancora tiepido con una quenelle di gelato alla vaniglia.

Leave a Reply